Mese: dicembre 2015

Una formazione che risponde ai vostri bisogni

360 Coach Academy ha sviluppato una formazione che risponde ai vostri attuali bisogni. Il nostro percorso Professional Coach si suddivide in moduli in modo da soddisfare le esigenze reali e concrete dei nostri clienti.

Vuoi un percorso rapido di sviluppo personale? Sei in una situazione che non ti soddisfa più ma non sai cosa fare?

BASIC risponde a questo bisogno, ti aiuta a definire e pianificare i tuoi prossimi obiettivi, in modo che tu abbia una metodologia che ti permetterà di realizzarli.

Sei veramente interessato al Coaching e vuoi diventare un coach? Queste competenze e questa metodologia ti servono nello svolgimento del tuo lavoro quotidiano? Gestisci un team e desideri avere una metodologia che ti sostenga?

Dopo aver fatto il modulo BASIC puoi continuare il tuo percorso con i moduli STANDARD e diventare un Coach.

Vuoi fare del coaching il tuo lavoro ed ottenere la certificazione internazionale? Vuoi fare un passo nel professionismo? Lavori nelle risorse Umane e hai bisogno maggiori strumenti?

Il tuo percorso continua con ADVANCED, dove puoi affinare le competenze fondamentali e avere maggiori strumenti. Alla fine di questo percorso con il superamento dell’esame, si ottiene un diploma di coach, che permette la certificazione ACC (percorso ACSTH) presso ICF International.

Hai deciso di diventare un professionista del coaching? Sei un coach e vuoi completare il tuo percorso di formazione? Vuoi confrontarti con altri coach per migliorare le tue competenze?

PROFESSIONAL è il percorso che ti permette di sviluppare le competenze al livello PCC, supervisione – feedback – lavori di gruppo sono gli acceleratori che riceverai in questo percorso.

Vuoi saperne di più? Contattaci, sarà per noi un vero piacere rispondere alle tue domande.
A presto
Tutto il team della 360 Coach Academy

www.360coachacademy.com

Brchure                        Iscrizione

 

Continue Reading

Benefici del coaching

Il Manager Coach, oggi è una figura che sta diventando fondamentale per gestire cambiamenti di visione e di approccio per essere performanti e competitivi.

Da diversi anni il pensiero manageriale e la leadership si orientano sui modelli partecipativi come il coaching per affrontare in modo efficace il cambiamento continuo. Il coaching offre e favorisce un costante sviluppo e stimola proattività del collaboratore.

Sempre di più questo approccio è  presente nella pratica giornaliera delle aziende proprio per superare le pressioni e raggiungere i molteplici obiettivi richiesti oggi.

Le caratteristiche che distinguono un manager coach da un capo di una volto sono molteplici, un manager coach sostiene lo sviluppo professionale e personale, si adopera attivamente affinché il dipendente sappia sviluppare autonomamente piani d’azione personali, utilizza le domande piuttosto che fornire soluzioni, accompagna nel processo decisionale, sostiene e aiuta attivamente nei percorsi formativi per migliorare le competenze e la performance, da feedback puntuali sul lavoro svolto.

Da un’indagine svolta da Price Waterhouse Coopers su richiesta di International Coach Federation i benefici dell’utilizzo del coaching sono:

Aumento della produttività

70%     Miglioramento della performance

61%     Miglioramento del Business Management

57%     Miglioramento del Time Management

51%     Miglioramento dell’efficacia del team

Dipendenti positivi

80%    Hanno migliorato la sicurezza di se

73%     Hanno migliorato le relazioni

72%     Hanno migliorato le capacità di comunicazione

67%     Hanno migliorato il work/life balance

 

Il ritorno di investimento è stato dell’ 86%. La soddisfazioni dei clienti è stata del 99% e il 96% ripeterebbe l’esperienza

Dati ufficiali da International Coach Federation

Continue Reading